Caricamento...

Le Sabbie dell'Etna Rosso 2019

Caricamento...
Annata
2019
Denominazione
Etna DOC
Vitigni
Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio
Alcol
14%
Formato
0.75l
Temperatura di servizio
14/16 °C
Info
Contiene Solfiti - Prodotto in Italia

Note di degustazione

COLORE Rubino brillante dalle vivaci sfumature violacee.
OLFATTO Si propone con delle note tipicamente mi nerali, maturo ed elegante, che lasciano il campo, alternandosi, a profumi intensi e ben delineati di ribes nero, mirtilli, prugna in confettura, ciliegia nera, liquirizia, pepe e violetta appassita.
PALATO Ben equilibrato, armonioso, incede con energia e vivacità, ricco, caldo e raffinato, dotato di tannini soavi e di ragguardevole lignaggio; da sottolineare la lunga persi stenza aromatica e la chiusura appagante e “succosa”

Perché ci piace

Le Sabbie dell’Etna Rosso è, insieme alla sua variante in bianco, il capostipite della produzione pluridecennale di Firriato sull’Etna. I vini della Tenuta di Cavanera Etnea sono elitari per nascita e vocati all’esclusività. Etichette pensate e dedicate ai winelover più esigenti. Le Sabbie dell’Etna Rosso si rivela al calice con un delizioso e complesso bouquet con note di cannella, pepe nero, ribes nero e ciliegia sotto spirito. Solo lo straordinario terroir del versante nord dell’Etna, alle pendici del più grande vulcano attivo d’Europa, poteva generare questo vino di grande personalità. I suoli vulcanici della tenuta si contraddistinguono per l’elevata concentrazione di elementi nutritivi come il fosforo, che determina la concentrazione degli zuccheri nel mosto, il manganese che aumenta le capacità di difesa dal freddo della pianta, e il ferro che contribuisce alla pigmentazione delle varietà a bacca nera, determinando il colore brillante delle uve degli autoctoni Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio.

Abbinamenti

Carni delicate come agnello o coniglio, formaggi di medio/lunga stagionatura, salumi e norcineria